Sparare in poligoni privati e all'aperto

In Italia è possibile sparare in poligoni privati, ma è importante seguire alcuni consigli
SPARARE NEI POLIGONI
Con l' iscrizione ad un T.S.N. - Tiro a Segno Nazionale - si acquisisce il diritto, fatte salve le norme interne di quel poligono, di sparare in esso con qualsiasi tipo di arma. Si potranno in esso acquistare munizioni che dovranno essere consumate per intero all'interno del suddetto, si potranno usare armi di altri tiratori o prenderle in uso dal poligono, anche se non sportive. Gli istruttori di tiro e il
Direttore del poligono devono essere provvisti di licenza (gratuita) in ambito urbanistico e ambientale che è rilasciata dal Sindaco del Comune in cui sorge il poligono, a seguito di dichiarazione presentata direttamente dal Direttore.
Attualmente, l'apertura di un poligono non è soggetta a rilascio di alcun tipo di licenza di Pubblica Sicurezza; è sufficiente la licenza suindicata (
www.camera.it/parlam/leggi/deleghe/10204dl.htm).

poligono praetorian camp shottin range iba

E' consuetudine che in un poligono privato, possa sparare anche chi sia sprovvisto di apposita licenza di porto di armi e non vi sono limiti di età, anche se per i minori è necessaria una dichiarazione rilasciata dai genitori.

-----------------------------------© 2018 I.B.A. Italia-------------------------- Statistiche