Molti si chiedono, perché frequentare un corso per bodyguard?
La risposta è semplice, In Italia come nel resto del mondo le guardie del corpo sono sempre esistite e continueranno ad operare per la protezione dei propri clienti, quello che dovreste chiedervi è se voi siete pronti per questo lavoro.
Fare la guardia del corpo richiede competenze particolari ed in questo, i corsi I.B.A. sono l’eccellenza per chi vuole intraprendere in maniera ottimale, una professione che troppo spesso è lasciata all’improvvisazione, con grandi rischi per la propria ed altrui incolumità.
La nostra scuola opera da 60 anni in tutto il mondo e questo ci rende unici, sia nel metodo che nella qualità dei nostri programmi di addestramento.
Tutti i nostri corsi sono frutto dell’esperienza maturata in anni di lavoro al servizio di Governi, multinazionali, celebrità e privati.

Affidatevi a chi ha una reale esperienza nel settore.

Di seguito trovate l’elenco completo dei nostri corsi:
Stacks Image 14
Stacks Image 98
Stacks Image 100
Stacks Image 102

è uno dei nostri punti di forza; in questo corso, sono concentrati gli argomenti - principali ed indispensabili a chi vuole intraprendere la professione di guardia del corpo:

Scorta Protettiva;

Guida Protettiva;

Improvised Explosive Device (riconoscimento, procedure di ricerca e messa in sicurezza);

Electronic Counter Surveillance (bonifica ambientali, utilizzo di apparati e tecniche per la contro sorveglianza);

Conflict management (combattimento armato e non armato utilizzando il sistema D.A.R.T.);

Paramedic (tecniche di primo intervento per la guardia del corpo).


Le tecniche sono il frutto di studi ed esperienze dirette sul campo.

Stacks Image 48
Stacks Image 59
Tra i compiti della guardia del corpo rientra la ricerca di ordigni esplosivi improvvisati e la contro sorveglianza elettronica. Il corso non si limita solo al riconoscimento, ma da tutti gli strumenti necessari a prevenire minacce che potrebbero mettere a rischio la vita della persona protetta e del vostro team.

I.E.D (Improvised Explosive Device)

Tipi di esplosivo

Composizione di un I.E.D.

Tecniche e strumenti di detection

Protocolli di intervento


E.C.S. (Electronic Counter Surveillance)

Sistemi di trasmissione (audio/video)

Apparecchi per la sorveglianza

Tecniche e strumenti di detection

Protocolli di intervento

Stacks Image 61
Stacks Image 69
Il corso di guida protettiva non ha niente a che vedere con un banale corso di guida veloce.
Molti V.I.P. e pseudo bodyguard credono che basti sapere guidare l'auto ad alta velocità per essere un buon driver. La cosa che rende unico questo tipo di corso è il differente a
pproccio, che un bodyguard professionista ha con la sua auto che all'occorrenza può diventare un'arma.
Tutte le sessioni addestrative, sono studiate per darvi la possibilità di mettere i
n pratica tecniche che vengono da anni di esperienza sul campo.

Teoria della guida protettiva

Tipologia di attentati e contromisure

Guida difensiva (pratica)

Guida evasiva (pratica)

Guida offensiva (pratica)
Stacks Image 71
Stacks Image 75
Una Guardia del corpo deve essere in grado all'occorrenza di utilizzare le armi in dotazione in maniera rapida , efficace e sicura. Un qualsiasi corso di tiro può solo insegnarvi a colpire un bersaglio e come si maneggia l'arma in sicurezza, tuttavia questo non è sufficiente per chi vuole lavorare in maniera professionale. Tutto quello che potete fare in un classico poligono è molto lontano da situazioni reali. I.B.A. Italia dispone di un poligono privato dove con istruttori internazionali, potrete imparare protocolli di intervento e tecniche specifiche che vi permetteranno di lavorare in un team.

Procedure

Equipaggiamento

Posizioni di tiro tattico (arma corta - arma Lunga)


Esercizi di tiro tattico


Modalità di intervento di un BG Team (da 1 a 4 bodyguard)


Procedure di reazione durante la scorta: a piedi, nell’auto e nelle entrate ed uscite da fabbricati.
Stacks Image 110
Stacks Image 118
Il corso analizza i metodi di scorta e le varie situazioni che si potrebbero creare durante il normale servizio. Le missioni che si andranno a mettere in pratica hanno lo scopo di fornire una preparazione non solo tecnica ma anche e soprattutto pratica basata su situazioni reali. La priorità della sezione scorta è quella di proteggere il V.I.P. e per questo è stato abbinato il corso D.A.R.T per imparare le tecniche di difesa necessarie per una guardia del corpo.


Studio delle tecniche di scorta

Pianificazione della scorta

Sistemi di protezione e prevenzione

tecniche di difesa per Bodyguard
Stacks Image 79
Stacks Image 83
Questo tipo di corso è stato creato per tutti quegli operatori che intendono lavorare in zone ad alto rischio.
Senza le necessarie conoscenze, si rischia di finire in situazioni dove nella migliore delle ipotesi si può divenire prigionieri di criminali e/o terroristi senza scrupoli. Il corso verrà tenuto dal direttore generale I.B.A. James Shortt con l'assistenza del professore I.B.A. Massimiliano Fiorentini.

Duties and responsibilities of PSD Advance Team Duties

PSD Formations

Motorcades


Surveillance detection


Route Analysis

Bomb Threat Management and IEDs

Medical ProtocolsDefence and Restraint Tactics

Defensive Driving

Concealed pistol and carbine dynamics


Mission Planning
Stacks Image 85
Stacks Image 104
Una delle maggiori minacce per l'incolumità del V.I.P. e del nostro team sono sicuramente gli attacchi da sniper, uomini addestrati ad eliminare il proprio targhet in ogni tipo di condizione e difficilmente individuabili. Solo con un'addestramento specifico si possono acquisire le competenze necessarie ad eliminare o ridurre al minimo questo tipo di minaccia. Il corso verrà tenuto dal direttore generale I.B.A. James Shortt con l'assistenza del professore I.B.A. Massimiliano Fiorentini.


Anti-Sniper (SAP) Advance Survey

Counter Sniper drill (Protective Escort Section) PES (Body Cover) Formations

Structure & Role Counter Sniper Unit

Sniper detection & location

Suppressive Fire & acquiring the target

Marksman & Marker roles

Communications & Commands

Distance & Direction (panorama)

Ranging and sight adjustment

Rifle selection & modification

Mission Planning
Stacks Image 93
Stacks Image 106
QUESTO CORSO AVANZATO RIASSUME TUTTE LE MATERIE TRATTATE E DATO L'IMPEGNO RICHIESTO E' RISERVATO A MEMBRI I.B.A. CON ALMENO 100 ORE DI ADDESTRAMENTO

Scorta protettiva

Guida protettiva

Tactical fire arms

Paramedic

Conflict managment

IED-ECS
-----------------------------------© 2018 I.B.A. Italia-------------------------- Statistiche